Torta pasqualina

Ingredienti per la pasta:
250g di farina, 150 ml di acqua, 2 pizzichi di sale, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Per il ripieno:

500g di bietole, 6 uova + 4 da inserire intere, mezza cipolla, 125 g parmigiano reggiano grattugiato, 40 g di riso,  olio extra-vergine di oliva q.b , sale, pepe e maggiorana.

Preparazione:
Impastate 250 g. di farina con l’olio, il sale e l’acqua fino a ottenere una pasta elastica. Dividete la pasta in panetti , uno un po’ più grande, circa i 2/3 dell’impasto totale che useremo per la base e fateli riposare coperti con un telo umido per circa 2 ore.

Lavate le bietole, lessatele, scolatele e strizzatele. Rosolate con 2 cucchiai d’olio la cipolla. Cuocete le bietole. Non appena le bietole si saranno raffreddate unitele al parmigiano, a 6 uova sbattute, alla maggiorana tritata e al riso crudo. Ungete di olio uno stampo  di 25 cm. Con il matterello, stendete i panetti in sfoglie sottilissime. Rivestite fondo e pareti dello stampo con la sfoglia più grande  e spennellatela di olio. Versate sulla sfoglia il ripieno; formate in quest’ultima delle fossette con il dorso di un cucchiaio. Irrorate ogni fossetta con poco burro fuso, e rompete delicatamente in ciascuna un uovo. Ricoprite con la sfoglia rimasta e spennellatela di olio. Punzecchiate la superficie facendo attenzione a dove avete posizionato le uova intere,  ripiegate i bordi e cuocete in forno caldo a 190° ventilato per 45 minuti.